Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La musica di Genova: prova aperta con il Vaughan String Quartet e incontro con il compositore della “Suite Porpora” Davide Piero Runcini

Data:

03/05/2022


La musica di Genova: prova aperta con il Vaughan String Quartet e incontro con il compositore della “Suite Porpora” Davide Piero Runcini

Il compositore Genovese Davide Piero Runcini, unico italiano in semi-finale al concorso internazionale di composizione World Vision Contest 2021, ha trovato il modo di dare voce alla sua musica per archi grazie ad un incontro con il Vaughan String Quartet avvenuto a Genova nel 2016.

Dopo aver vinto un premio per la diversità culturale, il quartetto italo-brasiliano-canadese Vaughan era in cerca di nuova musica e Runcini ha scritto per questo ensemble la “Suite porpora”, una collezione di danze che si apre con una valse elegante, seguita un’intensa sarabanda, un minuetto leggero e lirico, fino alla sensuale simulata follia della tarantella conclusiva.

In questa prova aperta il compositore Runcini parlerà delle sue musiche e della relazione con Genova, della collaborazione a distanza con il quartetto Vaughan e sarà disponibile, in video-collegamento dall’Italia, a rispondere alle domande del pubblico montrealese.

Martedi, 3 Maggio 2022, 17:00
Ingresso gratuito - RSVP
Istituto Italiano di Cultura di Montréal
1200 Av. du Dr Penfield

Il concerto del Vaughan String Quartet, intitolato «Suite porpora : danze appassionate tra vicoli e ruelles » seguirà alle ore 19 :30. In programma, musiche di Nino Rota, Davide Piero Runcini, Beetholven Cunha e Giuseppe Verdi.

Considerato uno dei più interessanti compositori italiani della sua generazione, Runcini ha intrapreso la formazione classica studiando pianoforte e composizione al conservatorio di Genova e si è perfezionato a Roma nei corsi di alto perfezionamento pianistico dell’Arts Academy, e in diverse masterclass con musicisti quali: M. Calisi, L. Berman, S. Perticaroli.

Attualmente Runcini è l’unico italiano ad aver raggiunto la semifinale al World Vision Composers Contest e per questo gli sono stati dedicati molti articoli, servizi e interviste su diversi giornali e televisioni tra cui la RAI.

Dopo un’intensa attività concertistica come interprete svolta dal 2000 per quasi venti anni, da solista e in formazioni cameristiche, oggi Runcini si dedica quasi esclusivamente alla composizione e realizzazione della propria musica.

Informazioni

Data: Mar 3 Mag 2022

Orario: Alle 17:00

Organizzato da : IIC Montréal

In collaborazione con : Vaughan String Quartet

Ingresso : Libero


1676