Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

“IDEAS Italian Dialogues on Excellence, Arts and Science.” Progetto audiovisivo che racconta le eccellenze italiane in diversi campi creativi, produttivi e del sapere

Data:

13/04/2021


“IDEAS Italian Dialogues on Excellence, Arts and Science.” Progetto audiovisivo che racconta le eccellenze italiane in diversi campi creativi, produttivi e del sapere

IDEAS - acronimo di Italian Dialogues on Excellence, Arts and Science - è un progetto originale ideato e prodotto dalla DGSP del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale che racconta, attraverso una serie di ritratti-documentario, un’Italia virtuosa, dinamica, policentrica. 

Cinque ritratti-documentario dedicati alle eccellenze italiane in specifici settori delle arti e del sapere: impresa e sociale; architettura e design; arte e patrimonio; scienza, ricerca e innovazione; arti sceniche e performative. Cinque storie personali e collettive, che mettono al centro storie, filiere e processi di un territorio ricco e diversificato. Cinque protagonisti, espressione corale di una comunità impegnata a riflettere sui grandi temi del dibattito contemporaneo: sostenibilità ambientale, progresso, riqualificazione urbana, integrazione sociale. La prima stagione della serie si compone di cinque episodi, ciascuno della durata di 12/15 minuti circa e disponibile con sottotitoli in inglese, francese
e spagnolo.

 

UN’IDEA ENERGICA. Livia Cevolini e le sue moto elettriche supersportive.

Livia Cevolini, AD di Energica (primo costruttore di moto elettriche supersportive “Made in Italy”) evidenzia le potenzialità di un settore – quello dell’automotive – da sempre associato all’immagine di un’italianità d’eccellenza e pronto a cogliere le sfide della sostenibilità.

 

UN’IDEA ORIZZONTALE. La Casa Comunità a Belmonte Calabro.

Orizzontale, collettivo romano di giovani architetti focalizzato sulla rigenerazione urbana di aree periferiche e marginali, illustra i suoi progetti, tra cui la Casa Comunità a Belmonte Calabro: hub creativo polifunzionale ed esempio di integrazione sociale e sviluppo del territorio.

 

UN’IDEA CONTEMPORANEA. Gianluca D’Incà Levis porta l’arte sulle Dolomiti.

Gianluca D’Incà Levis, curatore del progetto Dolomiti contemporanee (un esperimento al confine tra arte contemporanea, recupero degli spazi industriali e rivivificazione degli ambienti montani), racconta come trasformare complessi come il Villaggio Eni di Borca di Cadore in motori culturali e luoghi aperti a nuovi significati ideali e sociali.

 

UN’IDEA TECNOLOGICA. Francesca Santoro e i microchip del futuro.

Francesca Santoro, ingegnere biomedico del polo napoletano dell’Istituto Italiano di Tecnologia e prima italiana premiata dalla MIT Technology Review come “Under 35 Innovator ITALIA and EUROPE”, ci parla del progetto di sinapsi artificiale ibrida a cui lavora insieme alla sua squadra: uno studio in grado di gettare nuove basi nella prevenzione e cura di malattie neurodegenerative come Parkinson e Alzheimer.

 

UN’IDEA SPETTACOLARE. Simone Merico è “ingegnere delle emozioni”.

Simone Merico, produttore esecutivo di Balich Worldwide Show (società di punta nell’organizzazione di cerimonie olimpiche, progetti speciali ed eventi su larga scala), spiega l’approccio e la visione di una delle aziende creative italiane più note e affermate a livello internazionale.

 

kkkkkkkk

Informazioni

Data: Da Mar 13 Apr 2021 a Ven 31 Dic 2021

Organizzato da : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione

Ingresso : Libero


1562