Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Il viaggio dall’Italia alla Francia, fino al Québec nel romanzo "Errance" di Mattia Scarpulla (#IICMONTREALWEBINARSERIES)

Data:

17/11/2020


Il viaggio dall’Italia alla Francia, fino al Québec nel romanzo

L’Istituto Italiano di Cultura di Montréal, in collaborazione con l’Ecole de langues de l’Université Laval, è lieto di presentare il romanzo di Mattia Scarpulla, Errance (Annika Parance Éditeur, 2020). Alla presentazione intervengono l’autore, Mattia Scarpulla, Eleonora Nicolosi, responsabile del settore italiano dell’Università Laval di Québec, e Francesco D’Arelli, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Montréal.

Martedì, 17 novembre 2020, 18:00 EST

Registrazione obbligatoria

Mattia Scarpulla, d’origine italiana, vive in Québec. Ha pubblicato tre raccolte poetiche, Col fiato (Manni, 2006), Journal des traces (L’Harmattan, 2011), Hallucinations désirées et origines en fuite (L’Harmattan, 2018), una raccolta di racconti, Préparation au combat (Hashtag, 2019), e un romanzo, Errance (Annika Parance Éditeur, 2020). Ha ottenuto un dottorato in Arti dello spettacolo, specializzazione danza, in Francia. Oggi, è dottorando in Studi letterari – ricerca e creazione, à l’Université Laval di Québec. Organizza ateliers corporei di scrittura e collabora alla creazione di spettacoli teatrali.

Informazioni

Data: Mar 17 Nov 2020

Orario: Alle 18:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Montréal

In collaborazione con : Ecole de langues de l’Université Laval

Ingresso : Libero


1493