This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

“Gli strumenti del Consiglio d’Europa per l’insegnante di lingua italiana a stranieri”, conferenza a cura di Roberta Rondoni

Date:

11/08/2019


“Gli strumenti del Consiglio d’Europa per l’insegnante di lingua italiana a stranieri”, conferenza a cura di Roberta Rondoni

L’Istituto Italiano di Cultura di Montreal, è lieto di presentare la conferenza “Gli strumenti del Consiglio d’Europa per l’insegnante di lingua italiana a stranieri”, a cura di Roberta Rondoni.

08 Novembre 2019, dalle 9:30 alle 10:30
Istituto Italiano di Cultura di Montreal
1200 Av. du Dr Penfield
Conferenza in lingua italiana
Entrata libera – Prenotazione obbligatoria

Obiettivo della conferenza è di fornire degli spunti di riflessione nel settore dell’insegnamento e della valutazione linguistica nonché passare in rassegna i documenti che il Consiglio d’Europa (CoE) ha prodotto nel settore dell’educazione linguistica. I documenti che verranno presi in rassegna rappresentano degli strumenti imprescindibili nella pratica dell’insegnamento di una lingua a stranieri in cui l’insegnante è direttamente coinvolto. Il tutto per accrescere negli insegnanti stessi una sempre maggior consapevolezza del proprio ruolo e fornire loro degli strumenti utili per riflettere costantemente sulla propria pratica e per operare in classe.

Dopo un breve cenno alla storia, alle funzioni e all’impegno del Consiglio d’Europa in materia di educazione linguistica, si passa alla presentazione del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue: apprendimento, insegnamento, valutazione (QCER), documento che ha avuto un’influenza considerevole anche al di fuori dell’Europa e che rappresenta la realizzazione dell’obiettivo primario del Consiglio d’Europa ovvero quello di garantire e promuovere la qualità dell’insegnamento e l’educazione plurilingue. Si parlerà dell’importanza dell’approccio comunicativo presentato nel QCER che ha segnato una rottura con i precedenti approcci, partendo dall’analisi dei bisogni degli apprendenti e puntando sull’immediata applicazione e uso della lingua al di fuori del ‘contesto scolastico’.

Verranno poi presentati tre documenti complementari che il Consiglio d’Europa ha prodotto successivamente all’uscita del QCER, nel corso degli anni, quali: Profilo della lingua italiana, Manual for relating language examinations to the Common European Framework, Companion volume. Tali documenti sono andati ad integrare il QCER e hanno rappresentato degli strumenti pratici per gli insegnanti, una sorta di ‘cassetta degli attrezzi’ a cui attingere, sia nel settore dell’insegnamento che nel settore della valutazione, rispondendo alle esigenze concrete degli operatori.

Roberta Rondoni - Laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne e Specializzata in Didattica dell’Italiano come Lingua Straniera. Ha seguito corsi professionalizzanti sul Language testing, sull’Item analisys e ha partecipato a convegni nazionali ed internazionali sulla didattica delle lingue. Dopo vari anni di insegnamento della lingua italiana a stranieri oggi si occupa di certificazione linguistica presso il Centro per la Valutazione e le Certificazioni Linguistiche (CVCL) dell’Università per Stranieri di Perugia, dove è impegnata in: elaborazione e somministrazione delle prove d’esame di certificazione linguistica CELI; responsabile della correzione e valutazione delle prove scritte degli esami CELI e dell’applicazione dell’Iinter rater reliability, sistema di qualità e affidabilità delle correzioni e valutazioni; formazione di docenti, in Italia e all’estero, nell’ambito dei corsi di formazione e di aggiornamento sul Language testing, nonché di corsi rivolti alla formazione di esaminatori delle prove orali degli esami CELI; collaborazione nello sviluppo di progetti europei che il CVCL porta avanti nell’ambito delle attività legate all’associazione europea ALTE e di progetti con il Consiglio d’Europa.
Ha pubblicato degli eserciziari di preparazione agli esami CELI ed un articolo su un sistema computerizzato di verifica linguistica.

Information

Date: Friday, November 08, 2019

Time: From 9:30 am To 10:30 am

Organized by : Istituto Italiano di Cultura di Montréal

Entrance : Free


Location:

Istituto Italiano di Cultura di Montréal 1200, Ave

1323